Ecomuseo

Delibera costitutiva dell'Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia
Delibera costitutiva dell'Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia
L’Ecomuseo del Sale di Cervia è istituito con delibera dal Consiglio Comunale nel luglio 2013.
Il nuovo organismo intende conservare e valorizzare il patrimonio ambientale e paesaggistico della città oltre a promuovere i prodotti tipici, gastronomia, artigianato, architettura, linguaggio, antichi mestieri e tradizioni popolari e religiose legate a Cervia.
Entreranno così a far parte dell’Ecomuseo elementi del patrimonio urbano, ambientale, paesaggistico, architettonico, culturale, storico, etnografico connessi alla vocazione salinara della Città di Cervia. Edifici, luoghi, attività economiche, oggetti, immagini, tradizioni, gastronomia, esperienze culturali o turistiche, prodotti di diversa natura, purchè legati al fulcro nodale del sale, sono collegati in rete tra loro per offrire una esperienza a 360 gradi del territorio e dell’identità cervese.

Viene riportata la Deliberazione del Consiglio Comunale 39 del 25 luglio 2013


Deliberazione del Consiglio Comunale 39/2013 (68 Kb)